Progetti di Ricerca

Postato in Notizie.

Desire

Il progetto intende identificare le cause genetiche e i meccanismi secondo cui si sviluppano e lavorano diverse pa- tologie che hanno tra le loro manifestazioni l’epilessia. In particolare, lo studio punta la sua attenzione sui bambini. E’ coordinato da Renzo Guerrini, direttore del Dipartimento di neuroscienze dell’Azienda ospedaliero-universitaria Meyer e professore ordinario di neuropsichiatria infantile all’Università di Firenze. E’ stato uno dei primi ricercatori a lavorare sulla genetica dell’epilessia e delle malformazioni della corteccia cerebrale. La prestigiosa rivista scientifica internazionale Lancet Neurology nel giugno 2014 ha dedicato a Guerrini e alla sua carriere scientifica un ritratto nel cui titolo è definito colui “che vede le cose che altri non vedono”.

Titolo del progetto: Strategies for Innovative Research to Improve Diagnosis, Prevention and Treatment in Children with Difficult to Treat Epilepsy, avviato nell’ottobre 2013, durata 5 anni. 

di Francesca Sofia - Direttore Scientifico FIE 

 

Midazolam

Postato in Notizie.

midazolam formula

BUCCOLAM® è il nome del farmaco orale (principio attivo: Midazolam) che i pediatri avranno ora la facoltà di prescrivere ai bambini con l'epilessia in alternativa al microclistere di Diazepam, fino ad ora utilizzato.
Questo rimedio promette di essere una rivoluzione nel trattamento delle crisi prolungate con una modalità semplice di somministrazione, che permette ai genitori o a chi debba farsene carico, di far fronte a situazioni di emergenza, anche in luoghi pubblici, senza vivere o creare situazioni di imbarazzo.
Infatti tale farmaco, per il momento prescrivibile solo a pazienti in età pediatrica, viene somministrato, lentamente, tramite una siringa priva di ago, pre-riempita e pronta all’uso, nella cavità orale, tra la gengiva e la guancia, in modo da poter essere assorbito rapidamente dalla mucosa. Se necessario, è possibile suddividere la dose fra i due lati della bocca.La dose raccomandata varia da 2,5 mg a 10 mg, in funzione dell’età del bambino.

buccolam red
I dati di letteratura hanno confermato che Midazolam, somministrato tramite assorbimento della mucosa orale è efficace nell’arrestare le crisi convulsive nei bambini. In quattro studi, si è rivelato efficace nell’arrestare una crisi convulsiva entro 10 minuti nel 65-78% dei bambini, rispetto al 41-85% dei bambini che avevano ricevuto diazepam per via rettale. Il confronto fra midazolam per mucosa orale e diazepam per uso endovenoso ha dato risultati molto simili.

Scarica le informazioni dell' Agenzia Europea dei medicinali in formato PDF

Altri articoli...

Vacanze

vacanze

Vacanze

Da oltre 20 anni l'associazione organizza vacanze per persone affette da epilessia

Leggi i dettagli

Servizi

servizi

Servizi ELO